Il Servizio di Psicologia Forense offre prestazioni di consulenza e valutazione psicologica e neuropsicologica di utilità giuridica e forense.

Il Servizio svolge specifiche attività di consulenza in ambito civile, penale e minorile, con particolare riferimento a:

  • Consulenze Tecniche d’Ufficio e Consulenze Tecniche di Parte in ambito civile, nei casi di separazioni e/o divorzi conflittuali, affidamento dei figli, adozioni, ecc.;
  • Consulenze Tecniche d’Ufficio e Consulenze Tecniche di Parte in ambito civile, nel caso di problemi della tutela dell’integrità psicologica individuale (danno biologico di natura psichica e danno esistenziale);
  • Consulenze presso il Tribunale Ordinario e il Tribunale per i Minorenni;
  • Consulenze per la capacità a rendere testimonianza in caso di abuso sui minori;
  • Consulenza per la valutazione della capacità dell’imputato di stare in giudizio;
  • Consulenza in tema di responsabilità civile sul luogo di lavoro;
  • Consulenze in tema di violenza sessuale e reato di stalking;
  • Valutazioni psicodiagnostiche e consulenze neuropsicologiche;
  • Accertamenti ed interventi rivolti al minore autore di reato.

Il Servizio è sede di tirocinio per i laureati in psicologia, e nello stesso operano Psicologi e Psicoterapeuti, Dottori di Ricerca e Specializzandi.

Il Servizio offre contenuti e risorse gratuite in ambito forense.

Accedi al portale”LA MEMORIA DEL TESTIMONE” , curato dal Prof. Sartori (Università Padova, Presidente Consiglio Scientifico CUI) per reperire dati scientifici sulla memoria del testimone ai fini della valutazione delle dichiarazioni nel processo penale.